ECODIZIONARIO

ALBERO DELLA PLASTICA

L’albero della plastica rappresenta in maniera semplificata come dal cracking del petrolio derivino i materiali più importanti, etilene e propilene. Tramite successive lavorazioni, queste materie prime possono essere trasformate per la creazione di nuovi prodotti.

BIODEGRADABILE

Sostanze organiche che possono essere decomposte perché facilmente assimilabili dai batteri del terreno in normali condizioni di luce, umidità e calore. Questa proprietà permette il regolare mantenimento dell’equilibrio ecologico del pianeta.

CICLO DI VITA

Il ciclo di vita ecologico di un prodotto comprende tutte le fasi, da quella di estrazione delle materie prime a quella di smaltimento finale del prodotto-rifiuto.

COMPOSTABILE

Rifiuto solido che è possibile eliminare trasformandolo in sostanza fertilizzante. Un prodotto viene definito compostabile quando è biodegradabile e disintegrabile in tempi brevi, ossia deve essere trasformato dai microrganismi in acqua, anidride carbonica e fertile compost senza rilasciare sostanze pericolose.

COMPOSTAGGIO

Biotecnologia per il trattamento di rifiuti organici di diversa provenienza e natura, basata su un processo ossidativo, operato da consorzi di microrganismi aerobici. Il compost ottenuto, se di qualità adeguata, può essere utilizzato come ammendante in agricoltura.

ECOLABEL

Marchio europeo di qualità ecologica che premia i prodotti e i servizi migliori dal punto di vista ambientale, che possono così diversificarsi dai concorrenti presenti sul mercato, mantenendo comunque elevati standard prestazionali. La richiesta del marchio Eco label è del tutto volontaria, ma viene concesso solo a quei prodotti che abbiano raggiunto l’eccellenza ambientale.

ECOLOGIA

E’ l’analisi scientifica e lo studio delle interazioni tra gli organismi e il loro ambiente. Un obiettivo importante per gli ecologisti è quello di migliorare la comprensione di come la biodiversità influisca sulla funzione ecologica.

ECO SOSTENIBILE

Qualsiasi soggetto o attività che minimizzi l’impatto sull’ambiente e consenta di non inquinare con sostanze nocive.

ENERGIA RINNOVABILE

Qualsiasi forma di energia che non dipende da risorse limitate come i combustibili fossili. L’energia rinnovabile può essere usata direttamente, come nel caso dei forni solari, delle pompe a calore geotermale, o dei mulini a vento. Altre forme di fonti di energia rinnovabile generano elettricità, come i pannelli solari, i generatori a vento, le onde di marea e la potenza idroelettrica.

FSC

Il Forest Stewardship Council è un’ONG internazionale senza scopo di lucro. FSC rappresenta un sistema di certificazione forestale riconosciuto a livello internazionale. La certificazione ha come scopo la corretta gestione forestale e la tracciabilità dei prodotti derivati. Il logo di FSC garantisce che il prodotto è stato realizzato con materie prime derivanti da foreste correttamente gestite secondo i principi dei due principali standard: gestione forestale e catena di custodia.