Willchip ha risposto con grande generosità all’appello lanciato dal parroco della parrocchia di Vimodrone, nell’hinterland milanese per il restauro della chiesa di Santa Maria Nova.

La chiesa, gioiello d’arte sacra per eccellenza, ma anche punto di ritrovo e di aggregazione di tutta la comunità, grazie anche alla vicinanza con l’oratorio di Santa Maria Nova, dopo un periodo di degrado e abbandono aveva bisogno di ritornare al suo antico splendore.

Willchip insieme ad altri enti e alla comunità ha reso tutto questo possibile finanziando parte dei lavori alla pavimentazione esterna per evitare che l’umidità potesse penetrare all’interno della chiesa e rovinare le pareti o la pavimentazione stessa.

I lavori di ristrutturazione sono ancora molti, ma questo è un grande esempio di come l’azienda sia interessata ai beni culturali del territorio e sempre pronta a tendere una mano con grande generosità, impegno e dedizione a favore del patrimonio artistico.