Sabato 21 novembre è stata la giornata dedicata agli alberi, istituita dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare con lo scopo di promuovere la tutela dell’ambiente, la riduzione dell’inquinamento e la valorizzazione degli alberi, i polmoni verdi del pianeta.

La giornata prevedeva negli anni passati numerose iniziative concrete per la riqualificazione del verde urbano, come la piantumazione di nuovi alberi, ma a causa della situazione attuale eventi e manifestazioni, come le passeggiate nel verde e i laboratori creativi per conoscere meglio le piante sono stati sospesi, a favore di gesti più semplici, come piantare un seme a casa o un piccolo albero se abbiamo un giardino, per celebrare la giornata.

Sicuramente gli alberi sono importantissimi per la nostra sopravvivenza, ma è anche vero che ad oggi, carta e cartone sono ritenuti materiali più ecosostenibili rispetto, all’utilizzo di altri materiali per l’imballo. Quindi come far convivere queste necessità?

Sicuramente utilizzando questi materiali con buon senso: esistono foreste gestite responsabilmente in cui vengono prelevati alberi per la trasformazione industriale, ma ne vengono piantati altri, mantenendo un equilibrio che tuteli l’ambiente e contemporaneamente non modifichi lo stile di vita delle popolazioni che vi abitano.

Willchip International offre diverse tipologie di imballi in versione cartacea, realizzati con materiale certificato FSC, proprio per favorire prodotti ecosostenibili senza incidere sull’ambiente.

L’ultima linea proposta in ordine cronologico è rappresentata dalle WeFLY PAPER, la versione in carta delle normali buste per corrieri, nata in concomitanza con lo sviluppo delle spedizioni e-commerce come valida alternativa alle buste in plastica, normalmente usate per consegnare piccoli oggetti o documenti.

Tre i formati principali in formato neutro, o personalizzabili a richiesta, per spedire con un occhio di riguardo all’ambiente e numerosi vantaggi: il soffietto sul fondo permette di posizionare comodamente il contenuto, la doppia chiusura è utile per eventuali resi, mentre la carta spessa 110 grammi protegge l’oggetto all’interno.

La carta in questo modo conclude il suo ciclo, venendo poi recuperata e tornando ad essere utile come carta riciclata in moltissime forme.

 

Il momento migliore per piantare un albero è vent’anni fa. Il secondo momento migliore è adesso.

(Confucio)

Call Now Button
error: Questo contenuto è protetto